ISCHIAPALLAVOLO “WEEKEND” DA SOGNO!!

  • in

Si conclude con un “en plein” il weekend targato Ischia Pallavolo. Mentre la serie B maschile di mister Racaniello batteva 3-1 il Cimitile nella “ghiacciaia” di Saviano, ancora sabato, le “mai dome” della D femminile di Simone Ferrandino avevano la meglio 3-1 sulle ostiche avversarie dell’UP Volley alla Scotti. La D maschile completava il “triplete” con mister “Mou” Di Costanzo vincente 3-2 a Maddaloni sul campo dell’Union Volley. Domenica sera toccava alla Under 16 femminile di mister Checco Buono dominare 3-0 il giovanissimo San Giorgio, mentre martedì gli alligatori della Under 16 maschile tornavano vincitori 3-2 dal campo di Atripalda. Insomma un bottino pieno che fa ben sperare in vista del “Tour De Force” natalizio.

Gara emozionante quella della Scotti dove la D femminile di Simone Ferrandino battono un avversario tutt’altro che agevole. Up Volley giunto imbattuto sull’isola con un carico di esperienza importante e pronto a vendere cara la pelle per la conquista dell’intera posta in palio. Ischia in campo con Patalano-Impagliazzo, Ferrandino-Mattera, Trani-Lombardi e Rossella Pisani libero. Partita piena di insidie con le isolane a fare inizialmente da lepre e ospiti a rincorrere. Set tiratissimi e squadre che si confrontano a viso aperto. 25-20 il primo parziale per Patalano & co. 23-25 la risposta delle casertane. Terzo set in grande equilibrio con qualche errore di troppo per le ospiti più impegnate a trovare controversie verbali sottorete che a giocare e isolane pronte ad approfittarne in maniera intelligente e chiudere ancora 25-20. Quarto set ancora sul filo di lana e match che si accende nelle battute finali. Il 25-21 definitivo è di Laura Impagliazzo e Up Volley che inizia la “bagarre”. Volano insulti e imprecazioni nei confronti del mister Ferrandino, reo di essersi avvicinato troppo al tavolo di referto in occasione di un discusso fallo di posizione delle ospiti che le manda su tutte le furie. Nonostante le provocazioni, alle quali bisognerà abituarsi nel corso di questo campionato, un applauso va alle ischitane che hanno saputo mantenere la calma e pensare solo al campo. Prossimo appuntamento in quel di Avellino, sabato contro il Wessica, squadra a ridosso delle prime e ostacolo importante per le nostre ragazze.

Serie D Maschile vittorioso a Maddaloni. Una vera battaglia durata 5 set tiratissimi con isolani per ben due volte in vantaggio e padroni di casa pronti a rientrare in partita. Squadra affidata ad Esposito e Mancusi, per l’assenza di Di Costanzo con Di Massa, attento dirigente a fare da chioccia. Nonostante l’assenza di Conte, impegnato con la B, Ielasi rientrante da un infortunio importante e Fabiolino Mancusi a stringere i denti per una spalla dolorante, Tarallo & co chiudono primo e terzo set in fotocopia 25-19 e hanno la meglio al quinto per 15-12 conquistando 2 punti d’oro che servono a risollevare il morale dopo le battute d’arresto contro le più quotate San Marco e Athena Volley. Si torna in campo domenica alla Scotti contro il Capua.

Giovanili che regalano emozioni.

Under 16 Femminile troppo forte per il San Giorgio Volley di Sario Di Bernardo. Mister Francesco Buono prova la squadra “tipo” e schiera in campo le sue migliori atlete tecnicamente e strutturalmente “meglio piazzate” come Ferrandino, Ielasi e Scotto di Minico e con nessuna difficoltà ha la meglio sul giovanissimo Barano imbottito di promettenti ragazze. 25-5, 25-11, 25-7 i parziali e tanti applausi per entrambe le squadre in campo da parte dei numerosi genitori giunti alla Scotti.

Under 16 Maschile che vince all’esordio in casa di Atripalda portando a casa una vittoria tutt’altro che scontata. Sotto due set a zero, gli alligatori di Mister Di Costanzo riordinano le idee e prima impattano la gara e poi conquistano due punti importanti in un tiratissimo tie-break 16-14. Tanta fiducia in questo gruppo capace l’anno scorso di regalare mille soddisfazioni. Prossimo appuntamento il 29 dicembre in casa del quotatissimo Meta.

Nella foto, il “selfie” di Di Costanzo con gli alligatori della U16M di ritorno da Atripalda.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ISCHIAPALLAVOLO.com

 

 

 

Attachment

manifesto

×

pubblicita-dirweb

×