LA D FEMMINILE RIPRENDE A CORRERE

  • in

Riprende a correre la serie D Femminile di Simone Ferrandino. Superate le tante difficoltà dovute alle precarie condizioni fisiche di alcune atlete infortunatesi nel momento clou della stagione, Patalano & co. sembrano aver trovato la marcia giusta per terminare al meglio questo finale di stagione, chiudere il Campionato e dedicarsi finalmente alle gare di Playoff. Manca ancora una gara e la matematica ma le giallo blu sono in vantaggio sulla quarta in classifica Marano, battuta peraltro alla Scotti e domicilio in terra napoletana. Todis Pastena ormai con tutte e due i piedi in serie C dopo la vittoria di sabato contro l’unica rivale rimasta, Up Volley, e casertane al secondo posto saldo in attesa proprio della terza del girone nello scontro play off. Tanto rammarico per la sfortuna accanitasi contro una squadra, quella ischitana, che a più riprese ha saputo dimostrare di essere per la larghi tratti la più forte del girone. La gara di sabato contro il Napoli Volley ha poco da raccontare. 25-13, 25-15, 27-25 i parziali schiaccianti con una piccola sofferenza per le padrone di casa solo nel terzo set in cui l’Ischia, orfana di Lombardi a centro e con Sara Trani a mezzo servizio per motivi lavorativi, ha provato a rilassarsi. Prossimo appuntamento, domenica 5 maggio contro l’Azzurra. Sarà necessario stringere i denti, allenarsi e tenere alta la concentrazione per tentare il salto di categoria.

 

manifesto

×

pubblicita-dirweb

×