B “SUPER” – BATTUTA D’ARRESTO PER LA C – D FEMMINILE “DOLCE AMARO”

  • in

La serie B Maschile di Angelo Cimmino demolisce la SACS Napoli alla Scotti e fa suo il primo scontro diretto salvezza prima della chiusura del girone d’andata. Grande prestazione degli alligatori che dovevano conquistare i 3 punti e l’hanno fatto con autorità lasciando pochi spazi ai napoletani. Gara preparata con attenzione già dalla sosta natalizia con richiamo atletico mattutino agli ordini del personal trainer Alessandro Bilardi e lezioni tecnico-tattiche pomeridiane guidate dal Mister Cimmino e dal secondo Francesco Buono. Parziali chiari e netti nel secondo e terzo set che hanno dimostrato la superiorità palese degli isolani in tutti i fondamentali. Primo set da brividi con giallo-blu sempre avanti anche di sette punti e bussola persa solo per pochi minuti a causa di uno spiacevole “parapiglia” a bordo campo creatosi per un’incomprensione tra atleti poi risolta ma che per poco non “costava” il set all’Ischia, brava ad annullare due set point e a chiudere 29-27 sul filo di lana. E’ De Siano a mettere a terra la palla del match con un diagonale stretto non difeso da Romano. Ottimo esordio del neo acquisto Lefosse entrato in doppio cambio con il veterano Valentino Di Costanzo nel momento più critico della gara. Con questa vittoria i “ragazzi terribili” si staccano dalla zona retrocessione adesso occupata da Marcianise dell’ex Narducci esonerato dal Presidente Sgueglia dopo la sconfitta netta maturata in casa da Martina e da Avellino, prossima avversaria dell’Ischia sabato con start alle ore 17.00 e forse all’ultima spiaggia per la permanenza in B. Ci sarà bisogno di tanta concentrazione e voglia di dare il 200% per portare a casa punti pesanti.

ASD ISCHIAPALLAVOLO 3

5 Romeo (C), 12 Di Costanzo, 7 Pacelli, 2 G. Spignese, 10 Conte, 11 Trani, 13 Minuti, 17 Limongello, 3 Ielasi, 4 Di Maio, 8 Ferrandino (L1), 14 E. Spignese (L2), 9 De Siano, 1 Lefosse All. Cimmino Dirigente Ferrandino

SACS TEAM VOLLEY WORLD NAPOLI 0

7 Flaminio (C), 2 Botti, 3 Esposito, 5 Iacono, 6 Mastrangelo, 8 Piccolo, 9 Sarno, 10 Piscopo, 12 De Luigi, 16 Matano, 17 Frescentese, 18 Iadevito All. Calabrese Dirigente Comite

Parziali 29-27 25-13 25-15

Perde la Serie C Femminile. La squadra del neo allenatore Francesco Buono non riesce ad impensierire il Pontecagnano Volley secondo in classifica e fresco vincitore della Coppa Campania contro il Volalto Caserta. Troppo forti le avversarie per Patalano & co, nonostante un’ottima prestazione di gruppo con Cristina Polito e Ilaria Lombardi ultime a “mollare” la presa. Ottimo l’ingresso in campo anche di Nina  Scala, fattasi trovare pronta nonostante la situazione non facile. Prossimo appuntamento, la prima di ritorno, ancora in casa sabato alle ore 16.30 contro il S. Agata, battuto a domicilio all’andata per 3-2.

ASD ISCHIAPALLAVOLO 0

10 Patalano (C), 3 Lombardi, 4 Terzo, 5 Impagliazzo L., 6 Polito R., 8 Trani, 9 Ferrandino F., 11 Polito C., 17 Scala, 19 Scotto di Minico, 22 Impagliazzo V. Pisani (L1), Califano (L2) All. Buono Dirigente Lucibello

VP AMPLIFON PONTECAGNANO 3

5 Salpietro, 7 Memoli, 9 Romano, 13 D’Amico, 14 Gagliardi, 19 Erra, 25 Pepe, 28 Pastore, 39 Lamberti, 3 Di Napoli (L) All. Aliminni

Parziali 22-25 17-25 11-25

Serie D Femminile, dolce amaro. Le pupe guidate da Checco Buono alle prese con due gare in due giorni sfoderano una bellissima prestazione domenica alla Scotti mettendo sotto il Cesinali Volley battuto tre a zero. Grande gara al cospetto di una formazione giunta sull’isola per conquistare punti importanti ma costretta a tornare sulla “terra ferma” a mani vuote. Niente da fare per le avellinesi che sbandano in tutti e tre i set e soccombono 25-22 25-15 25-20. Seconda gara invece da dimenticare. Forse complice il doppio impegno e la concentrazione non massima dopo la gara di domenica, le “pupe” lottano ma cedono al Molinari Volley per 25-21 26-24 25-20. Rammarico per il secondo set perso sul filo di lana che forse avrebbe potuto riaprire i giochi. Ma va bene così. Esperienza vittorie e sconfitte sono la giusta ricetta per un gruppo in crescita e sul quale la Società ha enorme fiducia per il futuro. 19 punti raccolti fino ad ora il buon bottino messo da parte e prossimo appuntamento a Caserta domenica 19 ore 16.30 contro il Volley S. Potito ottavo in classifica.

ASD ISCHIAPALLAVOLO

Testa, Mancusi, Scotto di Minico, Ferrandino Federica, Mamone, Ferrandino Fabrizia, Lupoli Chiara, Balestriere, Manzoni, Ielasi, De Luise (L1), Ammendola (L2) All. Buono Dirigente Tony Lupoli

Attachment

manifesto

×

pubblicita-dirweb

×